Altopiano di AsiagoOttobre 1 - 2

Altopiano di AsiagoOttobre 1 - 2

C’è tutto spiegato molto meglio qui sotto - concept, programma e ragioni per cui abbiamo deciso di creare l’evento -  ma per farla semplice il Memory Bike Festival funziona così:  Ci incontriamo al punto di partenza sull’Altopiano di Asiago (Hotel Col del Sole, Roana) per pedalare insieme sulle tracce della Prima Guerra Mondiale. Non è una gara: ci saranno tre tracciati tra cui scegliere. Ognuno descritto in un road book con cenni storici e informazioni sui luoghi che attraverseremo. Per sera arriviamo tutti al festival, che avrà luogo a Casa Sant'Antonio ad Asiago, per divertirci insieme. Cena, bevande, concerto e Dj: stiamo insieme insomma. Dormiamo in tenda (ma abbiamo anche l’opzione delle camere da letto, se preferite), facciamo colazione tutti insieme e pedaliamo per rientrare al punto di partenza del giorno precedente.   Tutto quello che hai letto sopra, sarà compreso nella quota d’iscrizione. Sì, tutto. Tu devi solo presentarti e preoccupati di esplorare e conoscere i luoghi dell’Altopiano, di divertiti e incontrare persone fantastiche. Di fare in modo di imprimere nella tua memoria un ricordo indelebile di questo weekend.

C’è tutto spiegato molto meglio qui sotto - concept, programma e ragioni per cui abbiamo deciso di creare l’evento -  ma per farla semplice il Memory Bike Festival funziona così:  Ci incontriamo al punto di partenza sull’Altopiano di Asiago (Hotel Col del Sole, Roana) per pedalare insieme sulle tracce della Prima Guerra Mondiale. Non è una gara: ci saranno tre tracciati tra cui scegliere. Ognuno descritto in un road book con cenni storici e informazioni sui luoghi che attraverseremo. Per sera arriviamo tutti al festival, che avrà luogo a Casa Sant'Antonio ad Asiago, per divertirci insieme. Cena, bevande, concerto e Dj: stiamo insieme insomma. Dormiamo in tenda (ma abbiamo anche l’opzione delle camere da letto, se preferite), facciamo colazione tutti insieme e pedaliamo per rientrare al punto di partenza del giorno precedente.   Tutto quello che hai letto sopra, sarà compreso nella quota d’iscrizione. Sì, tutto. Tu devi solo presentarti e preoccupati di esplorare e conoscere i luoghi dell’Altopiano, di divertiti e incontrare persone fantastiche. Di fare in modo di imprimere nella tua memoria un ricordo indelebile di questo weekend.

Memoria /me·mò·ria/ Consiste nei processi psicologici di acquisizione, memorizzazione, conservazione e successivo recupero delle informazioni. Per ricordare, dobbiamo prima sapere: fare un'esperienza in prima persona e di associare ad essa emozioni forti, buone o cattive. Più saranno forti, maggiori saranno le possibilità di ricordarli spesso e più a lungo nel tempo. Ci sono cose che vale la pena ricordare. A volte è chiaro quali siano queste cose, a volte invece perdiamo l'opportunità di imprimerle nella nostra memoria solo perché le diamo per scontate. Ad esempio, possiamo semplicemente andare in bicicletta o farlo per capire e scoprire anche un luogo - per avere consapevolezza e comprendere il perché un luogo sia fatto in un certo modo. Il risultato, se optiamo per la seconda? Imprimere un luogo e la sua storia nella nostra memoria per sempre.

Le nostre strade di casa Siamo abbastanza fortunati da vivere in un luogo fantastico per andare in bici. Abbiamo strade e sentieri, salite e zone pianeggianti, drittoni e curve pennellate. In più, abbiamo antiche strade militari incredibili.  La nostra fortuna di oggi è l'eredità di tristi eventi accaduti proprio in questa zona più di cento anni fa: viviamo nel territorio dove si trovavano alcune delle più importanti linee del fronte della prima guerra mondiale. Luoghi come l'Altopiano di Asiago, il Monte Grappa, il Pasubio e il fiume Piave sono stati teatro di anni di battaglie e lunghe attese in trincea.

E quindi? Vogliamo condividere i nostri sentieri di casa e l'incredibile storia di questi luoghi con te. Sono fantastici per pedalare e interessanti da esplorare. Crediamo anche che sia importante mantenere viva la loro memoria e conoscere la loro storia. Crediamo fermamente che la commemorazione e il ricordo, non debbano comportare per forza celebrazioni troppo serie e - a volte - tristi. Al contrario, rendendo questi luoghi protagonisti di un po' di fatica sulla bici e molto divertimento - in sella e non - ci rimarranno impressi per sempre. Per questo motivo è nato il Memory Bike Festival.

E quindi? Vogliamo condividere i nostri sentieri di casa e l'incredibile storia di questi luoghi con te. Sono fantastici per pedalare e interessanti da esplorare. Crediamo anche che sia importante mantenere viva la loro memoria e conoscere la loro storia. Crediamo fermamente che la commemorazione e il ricordo, non debbano comportare per forza celebrazioni troppo serie e - a volte - tristi. Al contrario, rendendo questi luoghi protagonisti di un po' di fatica sulla bici e molto divertimento - in sella e non - ci rimarranno impressi per sempre. Per questo motivo è nato il Memory Bike Festival.

Programma  Sabato 1 Ottobre  - 8:00- 10:00Registrazione e Partenza (potrai partire a qualunque ora fra le 8:00 e le 10:00) Hotel Col del Sole, Roana -16.00 Inizio del Festival, musica e giochi presso Casa Sant’Antonio -19.30 Aperitivo e Concerto -20.00 Buffet  -22.00 Dj Set  Domenica, 2 Ottobre  -8.00 Sveglia e Colazione -9.30  Partenza della ride  -10.30 Stop al Forte Interrotto -12.00 Rientro all’ Hotel Col del Sole

Programma Sabato 1 Ottobre  - 8:00- 10:00Registrazione e Partenza (potrai partire a qualunque ora fra le 8:00 e le 10:00) Hotel Col del Sole, Roana -16.00 Inizio del Festival, musica e giochi presso Casa Sant’Antonio -19.30 Aperitivo e Concerto dei Vertical -20.00 Buffet  -22.00 Dj Set  Domenica, 2 Ottobre  -8.00 Sveglia e Colazione -9.30  Partenza della ride  -10.30 Stop al Forte Interrotto -12.00 Rientro all’ Hotel Col del Sole

Itinerari Proponiamo tre itinerari. Ognuno di questi ti farà attraversare luoghi, monumenti e strade della Grande Guerra. Ti daremo un road book con cenni storici e informazioni sui posti che stai visitando in bici. Puoi anche fare la tua traccia, se vuoi. Importante: parti dalla partenza e arriva al Festival prima dell’orario di cena. Non ci sono altri obblighi o limitazioni da parte nostra, ovviamente.

Cengio e Vezzena  km: 96D+: 2.7K mtBici: MTB hardtail / gravel 650B Un percorso abbastanza impegnativo con alcuni tratti di portage (2-3 km in totale) inclusi per scoprire due dei luoghi più iconici del Fronte: le gallerie del Monte Cengio a strapiombo sulla pianura veneta e il Forte Vezzena austro-ungarico che domina le valli del Trentino.

Anello del Verena  km: 80D+: 2.2K mtBici: gravel 650B / 700C Un anello attorno al Monte Verena con una salita impegnativa fino alla cima. Ci sarà da fare un po ' di portage per gli ultimi centinaia di metri ma ne vale la pena per visitare uno dei forti più scenici dell’Esercito Italiano. Potrai comunque evitarlo se non avrai voglia di fare portage, ma noi ti consigliamo di farlo!

Leiten Memorial ride km: 54D+: 1.2K mtBici: gravel 700C Una pedalata facile, sulla vecchia ferrovia tra le gallerie che portano ad Asiago, passando per uno dei più antichi e imponenti monumenti ai caduti della Prima Guerra Mondiale, prima di raggiungere la zona del Festival.

Festival  Il Festival si svilupperà sul prato di fronte a Casa Sant’Antonio, tra le colline dell’Altopiano di Asiago. Potrai lasciare I tuoi bagagli alla partenza e noi li porteremo al festival - non c’è bisogno di portare tutto sulla bici, per una volta - e una volta arrivato potrai fare una doccia calda. Bello eh? Potrai posizionare la tua tenda e goderti il Festival. Bere le tue birre, fare qualche gioco in compagnia, ascoltare un po ' di musica e mangiare  seduto intorno al fuoco. La situazione si scalderà un po 'con il DJ Set, ma questo non c’è bisogno di dirlo.  Sarà una situazione super rilassata e siamo abbastanza sicuri, e se ci conosci già puoi fidarti, che saremo in grado di creare insieme l’atmosfera giusta per una serata tra amici. Non ci servirà molto, ma ci sarà tutto quello di cui abbiamo bisogno. Il festival sarà all'aperto a 1200 ASL: assicurati di avere i vestiti e l’attrezzatura per dormire sereno.

Festival  Il Festival si svilupperà sul prato di fronte a Casa Sant’Antonio, tra le colline dell’Altopiano di Asiago. Potrai lasciare I tuoi bagagli alla partenza e noi li porteremo al festival - non c’è bisogno di portare tutto sulla bici, per una volta - e una volta arrivato potrai fare una doccia calda. Bello eh? Potrai posizionare la tua tenda e goderti il Festival. Bere le tue birre, fare qualche gioco in compagnia, ascoltare un po ' di musica e mangiare  seduto intorno al fuoco. La situazione si scalderà un po 'con il DJ Set, ma questo non c’è bisogno di dirlo.  Sarà una situazione super rilassata e siamo abbastanza sicuri, e se ci conosci già puoi fidarti, che saremo in grado di creare insieme l’atmosfera giusta per una serata tra amici. Non ci servirà molto, ma ci sarà tutto quello di cui abbiamo bisogno. Il festival sarà all'aperto a 1200 ASL: assicurati di avere i vestiti e l’attrezzatura per dormire sereno.

Hai domande?

L’evento avrà inizio sabato 1 ottobre e terminerà il giorno successivo all’ora di pranzo/pomeriggio.

L’evento sarà interamente ospitato sull’Altopiano di Asiago. Punto di ritrovo e partenza dei percorsi sarà Hotel Col Del Sole, Treschè Conca, mentre il Festival (comprese di cena, serata, posto letto/tenda e colazione) sarà a Casa Sant’Antonio, Asiago. Indirizzo di partenza: Hotel Col del Sole, Via Chiesa, 52, 36010 Roana VI Indirizzo del festival: Casa Sant’Antonio, Via Val Giardini, 151, 36012 Asiago VI

Puoi registrarti all’Hotel Col Del Sole dalle 8.00 alle 10.00 e iniziare il percorso scelto quando vuoi. Se scegli il “Percorso Cengio e Vezzena” ti suggeriamo di iniziare entro le ore 9.00 per arrivare al Festival in tempo e per poterti goderti la festa.

Sì, avrai bisogno di un certificato di buona salute che confermi la tua forma fisica per le attività in bicicletta. Ti chiederemo anche di firmare uno scarico di responsabilità al momento della registrazione.

Un fantastico hotel ospiterà la partenza e il ritrovo. Se vuoi dormire lì il venerdì sera, puoi prenotare inviando una mail direttamente a info@coldelsole.it. In ogni caso, ci sono molti parcheggi sia in hotel che nelle vicinanze.

I percorsi sono fantastici, e questa è la parte facile della risposta. Possono essere affrontati tutti con una bici gravel o una MTB..

 

Per essere più precisi, il percorso “Cengio e Vezzena” sono impegnativi in termini di terreno e dislivello e ti consigliamo una MTB Hardtail o al messimo una bici gravel con ruote da 650b e pneumatici da almeno 45 mm – la scelta dipende dalle tue capacità, esperienza e preferenze in termini di comfort. Il terreno è abbastanza smosso e impegnativo, tanto in salita quando in discesa: si fa con una gravel ma con una MTB è probabilmente più divertente. Tieni poi presente che ci sono alcuni tratti di portage. Non per sadismo ma per portarti a visitare i punti salienti e di interesse storico.

 

Il “Verena Loop” è leggermente più facile dal punto di vista del terreno ma comporta comunque molta salita. Niente di cui preoccuparsi: prenditi il ​​tuo tempo e preparati a trascorrere qualche ora in sella. Personalmente, utilizzeremmo una Gravel Bike con ruote da 650b ma l’abbiamo fatta anche con 700×40. Ancora una volta, è una tua scelta e se vuoi stare un po’ più comodo e pedalare con una MTB nessuno ti guarderà male, anzi!

C’è una deviazione nell’anello – 3 km per arrivare a Forte Verena. Questo è  il momento clou del percorso e richiede un po’ di portage per raggiungere la cima: vi consigliamo vivamente di farlo ma se siete stanchi o non avete voglia di camminare potete tranquillamente proseguire senza fare la deviazione.

 

Il “Leiten Memorial Ride” è adatto a chiunque voglia partecipare all’evento. Non comporta molto dislivello e il terreno è sempre facile da pedalare. Basta una bici gravel con pneumatici da 700x35mm. Potrebbe facilmente essere una prima esperienza di gravel in un ambiente di montagna per qualcuno di voi che pedala più spesso in pianura tra argini e strade bianche. Se ti stai chiedendo se hai le capacità e la preparazione per farlo, le hai sicuramente!

Assolutamente no, è un giro in bici. Suggeriamo tre percorsi e ti forniamo un “road book” che descrive le nostre tracce. Tuttavia, se lo desideri, puoi anche decidere di raggiungere il Festival Camp con un tuo percorso in completa autonomia.

L’unica cosa davvero obbligatoria è il casco. Per il resto, sai che devi essere autosufficiente e pronto per eventuali problemi. Ti consigliamo di portare almeno: una camera d’aria di scorta, una pompa, un multitool e leve per le gomme.

No, abbiamo un servizio navetta dalla partenza al campo del Festival. Puoi lasciare i bagagli entro le 10:00  all’hotel Col del Sole e li troverai al Camp entro le 16:00 al massimo. Quindi non c’è bisogno di portare con te la tenda, il sacco a pelo e i vestiti casual durante la ride: lo faremo noi.



Prima di un po’ di grinta e voglia di fare festa, ma se ti riferisci a cose materiali bisogna essere pronti per passare una serata e una notte all’aperto a 1200 mt slm. Consigliamo almeno pantaloni lunghi e piumino. Se si opta per la tenda, è necessario un sistema per dormire adatto: tenda (ovviamente) e sacco a pelo con una temperatura comfort di almeno 10 °C. Poi tocca a te e alla tua esperienza, ovviamente.

Sì, il festival si svolgerà all’esterno di Casa Sant’Antonio, una residenza estiva con 30 camere doppie a nostra disposizione. Per prenotare un posto letto, puoi selezionare l’opzione durante la registrazione. Puoi farci sapere se hai una persona preferita con cui condividere la stanza via e-mail (info@enoughcycling.cc)

Ci sono due quote di partecipazione: 80€ per l’opzione posto tenda, 95€ per l’opzione letto in struttura.



Praticamente tutto ciò a cui puoi pensare. I percorsi e il road book, il trasporto bagagli, la cena, tre drink (birra o cocktail), un posto per la notte (tenda o camera), colazione.

Ottimo cibo locale, inclusi formaggi e salumi dell’Altopiano, polenta e pasta. Ovviamente non faremo una cena formale: avrai accesso a un buffet, avrai il cibo che ti piace e sarai libero di sederti ovunque, chiacchierare con le persone, mangiare in gruppo e spostarti durante la cena. Qualunque cosa tu voglia.

 

Se avete qualche intolleranza o preferenza alimentare fatecelo sapere in anticipo.

Durante la serata potrete prendere più drink direttamente dal nostro bar. Prezzi buoni, lo promettiamo.

Ci sveglieremo e faremo colazione, dandoti il ​​tempo di fare le valigie e le tende. Ci occuperemo noi del trasporto dei bagagli fino al punto di partenza ovvero Hotel Col del Sole. Quando saremo pronti partiremo, idealmente tutti insieme. Vorremmo tenere insieme il gruppo fino al Forte Interrotto per una piccola pausa. Dopodiché, potrai decidere di tornare direttamente al punto di partenza (Hotel Col del Sole) con noi, oppure fare un giro più lungo e continuare a esplorare l’Altopiano: possiamo fornirti dei percorsi al momento. Una volta tornati all’Hotel Col del Sole potremmo bere qualche birra insieme e salutarci per rivederci alla prossima edizione del Memory Bike Festival.

In caso di pioggia l’evento sarà un po’ ridimensionato ma a meno di eventi estremi si farà. Avendo una casa vacanze a disposizione avremo modo di spostarci all’interno: sarà una situazione un po’ più di fortuna ma siamo abbastanza sicuri che ci divertiremo in ogni caso.

A meno di comunicazioni ulteriori, l’evento è confermato indipendentemente dal meteo.

Sì, puoi chiedere un rimborso dell’intera quota – al netto delle commissioni di Eventbrite – fino a venerdì 23 settembre.